Quello che conta sono le calorie

Lo scopo principale dell’attività fisica è quello di consumare calorie. L’unico modo per dimagrire, infatti, è quello di consumare più calorie di quelle che si assumono.

Il fatto che provengano da carboidrati o da grassi è secondario: l’organismo è in grado, infatti, di trasformare i carboidrati in grassi e quindi se noi consumiamo 200 kcal di grassi e poi li reintegriamo sottoforma di carboidrati, l’organismo li trasforma in grassi e li va a riposizionare nello stesso punto di prima.

Se al contrario consumiamo 500 kcal di carboidrati e ne reintegriamo solo 200 con l’alimentazione, l’organismo avverte che le scorte di carboidrati sono carenti e inizierà a risparmiarli… Sapete come? Bruciando più grassi! Quindi: è meglio consumare 500 kcal di carboidrati e reintegrarne solo una parte piuttosto che 200 kcal di grassi, e reintegrarle tutte.

Morale della favola: carboidrati o grassi, si dimagrisce comunque, l’importante è consumare più calorie di quelle che si assumono con l’alimentazione.

Tante calorie si consumano solo bruciando tanti carboidrati.

Alberto Biscardi

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

Allenare la salita…senza la salita!

Cosa fare se non si hanno a disposizione salite? Credo sia una domanda che molti trailer (ed amanti della corsa in montagna) si siano fatti.

Come andare forte in salita

Come allenarsi per andar forte in salita L’allenamento specifico gioca un ruolo fondamentale! Gli allenamenti da preferire sono: Le ripetute in salita (medie e lunghe) Il fartlek

FARTLEK in diagonale

Fartlek diagonali Dette anche semplicemente “diagonali”, solitamente viene effettuato su un campo da calcio (o prato con caratteristiche similari) seppur in condizioni decenti, preferibilmente con poca

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti