PIANETA ULTRA(parte prima)

Inizia con questo articolo il nostro viaggio nel pianeta delle ultra maratone.

Affronteremo vari aspetti:

  • allenamento( metodologia)
  • alimentazione
  • aspetto mentale

Tutte le competizioni che superano la distanza della maratona, sono considerate ultra maratona.

Questo genere di competizioni è molto particolare, in quanto le capacità di un individuo sono portate al limite(ed oltre!).

Ancora più forte è il connubio tra mente e fisico per portare a termine una gara di questo genere.

Di conseguenza anche gli allenamenti devono essere adeguati; è una specialità in cui in genere si arriva dopo avere maturato l’esperienza di diversi anni di corsa e diverse maratone.

Immaginate: superare il già considerevole obiettivo dei 42,195 e magari continuare fino al 50° km od oltre.

Entrano in gioco fattori tecnici, metabolici , di preparazione  e psicologici portati all’estremo.

E’ una specialità che va affrontata sempre col divertimento ma la tempo stesso con cognizioni e consapevolezza del nostro corpo e dei nostri limiti personali.

…continua …

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

FARTLEK in diagonale

Fartlek diagonali Dette anche semplicemente “diagonali”, solitamente viene effettuato su un campo da calcio (o prato con caratteristiche similari) seppur in condizioni decenti, preferibilmente con poca

Il fartlek e le sue varianti

Fartlek ondulato Consiste nel correre per un periodo di 40-60’ su terreno ondulato (salite e discese non molto lunghe) possibilmente in circuito. I tratti in

corsa media

Come si corre in salita

Come si corre in salita L’errore da evitare è quello di piegarsi in avanti a livello delle anche. Questo incrementa notevolmente il costo del gesto

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti