Il VADEMECUM DEL RISCALDAMENTO

  • 10’-12’ DI PRE RISCALDAMENTO A SENSAZIONE MOLTO BLANDO CON ESERCIZI DI MOBILITA’ ARTICOLARE( OSCILLAZIONI LATERALI E FRONTALI DELLE GAMBE E CIRCUMDUZIONE DEL BACINO IN ENTRAMBI I SENSI)
  • RISCALDAMENTO VERO E PROPRIO: 10’ DI CORSA AL PROPRIO RITMO DELLA CORSA LENTA+ 5’ DI CORSA AD UN RITMO PROGRESSIVO + SERIE DI ALLUNGHI (DA 5 A 10 AL RITMO DELLA GARA OPPURE DELL’ALLENAMENTO CHE SI DEVE SOSTENERE CON RECUPERI DI PASSO LA DISTANZA)
  • SE ABBIAMO TEMPO, POSSIAMO INSERIRE UNA SERIE DI ESERCIZI DI TECNICA DI CORSA, QUALI GLI SKIP , LA CALCIATA DIETRO, I BALZELLI IN AVANZAMENTO ED A ZIG ZAG ETC

 

In questa maniera siete pronti e reattivi al momento dello sparo in gara od a affrontare il vostro allenamento di qualità.

Ricordatevi che migliore è il riscaldamento e migliore sarà la condizione di partenza del vostro corpo !!!

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

MIGLIORA LA TUA FORZA CON GLI STEP-UP

Migliora la tua corsa con gli step-up Perché gli step-up ti rendono un corridore più potente, tecniche e suggerimenti su come eseguirli e due allenamenti

SQUAT CORRETTO

Come eseguire uno squat corretto 3 consigli per assicurarti di accovacciarti in sicurezza e indirizzare i muscoli giusti. Lo squat bilaterale è uno degli esercizi

I DEADLIFTS E LE SUE VARIANTI

Lo stacco-deadlift (DL) 1)chinati verso il basso. 2) Prendi un bilanciere carico. 3) Alzati. Questo è un DL nei termini più semplici. Il DL rafforza

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio