Il recupero muscolare è piu’ veloce se ci immergiamo in acqua calda

Sicuramente il calore di una vasca di acqua calda è molto piacevole, ma i benefici che otterrete con questo metodo, saranno solo di sensazionale rilassamento.
Il muscolo, dopo un intenso esercizio fisico, è già molto caldo.
Per ridurre il gonfiore e restringere il flusso sanguigno c’è bisogno di acqua molto fredda.
Dopo questo trattamento, il sangue verrà convogliato nuovamente nella zona raffreddata del muscolo e porterà via i cataboliti dovuti all’attività fisica, velocizzando il recupero.
Per un trattamento totale( ad esempio dopo una maratona), si puo’ immergersi completamente in una vasca da bagno riempita da acqua fredda e 5-10 sacchetti di ghiaccio.
Le urla iniziali passeranno nel giro di poco tempo e vi garantisco che il giorno dopo, il vostro corpo vi ringrazierà.
Un altro consiglio è quello di non utilizzare creme riscaldanti e defaticanti che danno solo un’illusione di beneficio che però è poco profondo ed alquanto aleatorio.


Leggi altri approfondimenti

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

piedi scalzi

Esercizi per i piedi

5 esercizi per i piedi per costruire le tue fondamenta Rafforza il core del piede con questi semplici esercizi per prevenire lesioni dai piedi ai fianchi. I muscoli dei piedi e della parte inferiore della gamba sono altrettanto importanti per la tua forma di corsa quanto

Bonking: il muro in maratona

Bonking durante la tua maratona? Ecco perché. Ecco i quattro principali motivi per cui le persone colpiscono il temuto muro nella maratona e come strategizzare

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio