Il medio variato

Da un punto di vista fisiologico, allena la capacità aerobica, ossia la “tenuta” del sistema aerobico, che sarà di conseguenza in grado di erogare energia per un tempo più lungo.

Medio variato : l’intensità dell’esercizio può variare in base all’obiettivo ella seduta di allenamento. Se l’obiettivo è di allenare la mezza maratona allora l’allenamento sarà il seguente: 1km al ritmo della mezza maratona con recupero 1km a ritmo della maratona ( di solito rg + 20”).  Se, invece, l’obiettivo è una 10 km si sceglierà di fare 1km al ritmo gara con recupero 1km al ritmo del medio (rg+30”)

Durata: la durata varia molto in base all’obiettivo dell’allenamento. Per una gara di mezza maratona possiamo arrivare inizialmente a 10km fino ai 14-15km. Invece per una 10km si parte con 6km e si arriva alla distanza di gara.

 Quando farlo: l’atleta può eseguire sedute di medio variato tutto l’anno, con obiettivi differenti. Di solito viene utilizzato nel periodo specifico.

Buon allenamento

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

La respirazione nella corsa

Migliorare la respirazione nella corsa   Quali allenamenti di corsa migliorano la funzione respiratoria? Molti  pensano che respirando con il naso si corra più lentamente

Tre esercizi essenziali per il runner

Numerosi studi evidenziano che l’allenamento della forza migliora le prestazioni di corsa, in particolare l’economia di corsa. Nonostante lo sappiano, i corridori spesso evitano l’allenamento

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio