Il concetto di forza ( parte prima)

Il concetto di Forza è spesso usato in maniera errata da molti podisti e non solo.

Vediamo di fare un pò di chiarezza in questo articolo e nei prossimi riguardo un concetto assai importante applicato al mondo della corsa e dello sport in generale.

Dal punto di vista fisico, la FORZA è una grandezza che si esprime nella interazione tra due corpi, provocandone la deformazione, o l’accelerazione ovvero alterandone lo stato di moto. La formula per il calcolo della forza è massa x accelerazione, e la sua unità di misura è il Newton (N): 1 N corrisponde alla forza necessaria per accelerare un corpo di un kg di massa, portandolo, in un secondo di tempo, dallo stato di quiete alla velocità di un metro al secondo (e cioè imprimendogli un’accelerazione di un metro al secondo al quadrato – 1 m/s2).

Il concetto di forza è strettamente collegato a quello di potenza (P), che rappresenta la grandezza in assoluto più importante in qualunque sport.

La potenza è il lavoro svolto da un muscolo nell’unità di tempo.

E voi quanto siete FORTI?

Nel prossimo approfondimento, affronteremo in maniera dettagliata le varie tipologie di forza.

Seguiteci

Alberto Biscardi

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

Corsa e Cartilagini

No, la corsa non consuma la cartilagine. Rafforza le articolazioni. Una nuova analisi di numerosi studi fa luce su come, contrariamente alla credenza popolare, la

L’ultimo mese prima della maratona

Le maratone autunnali sono incombenti e decine di migliaia di corridori si stanno finalmente preparando a fare la fila per vedere cosa possono fare dopo

Sua maestà la proteina

La proteina Regola 1: Punta in alto Come corridore, probabilmente non hai bisogno di riempire tante proteine come Arnold Schwarzenegger durante il suo periodo di

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio