Gli infortuni sono inevitabili?

Non esattamente!
Un noto allenatore del passato, soleva affermare che:”un infortunio è un errore nel programma di allenamento!”.
Gli infortuni si possono evitare se si mettono in pratica alcune semplici ma efficaci regole, buoni propositi.
C’è sempre una ragione a monte di un infortunio; se ci pensate bene ogni volta potete ritrovarne a ritroso nel tempo i chiari segnali che ciò sarebbe accaduto.
Bisogna prestare attenzione ai segnali di allarme più o meno importanti: rigidità, indolenzimento,recupero che sembra stagnante,crampi, dolori acuti,stanchezza, insonnia, depressione, cambi e sbalzi d’umore etc etc.
I segnali variano di volta in volta a secondo delle circostanze e dobbiamo essere molto attenti a captarne il significato.
Sintomi sospetti vanno ascoltati, capiti e di conseguenza vanno fatti gli aggiustamenti atti a prevenire un infortunio.
Per questo cerco di insegnare ai miei atleti il giusto modo di ascoltare il proprio corpo, di alimentarsi bene , di trovare un giusto equilibrio tra allenamento e riposo.

Alberto Biscardi


Leggi altri approfondimenti

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

piedi scalzi

Esercizi per i piedi

5 esercizi per i piedi per costruire le tue fondamenta Rafforza il core del piede con questi semplici esercizi per prevenire lesioni dai piedi ai fianchi. I muscoli dei piedi e della parte inferiore della gamba sono altrettanto importanti per la tua forma di corsa quanto

Bonking: il muro in maratona

Bonking durante la tua maratona? Ecco perché. Ecco i quattro principali motivi per cui le persone colpiscono il temuto muro nella maratona e come strategizzare

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio