ESEMPIO DI PROGRAMMA DI ALLENAMENTO PER PREPARARE GARE DI 10-12 km

ESEMPIO DI PROGRAMMA DI ALLENAMENTO PER PREPARARE GARE DI 10-12 km

Importante: le tabelle di allenamento generalizzate (come la seguente o quelle che si possono trovare su internet) non garantiscono l’ottimizzazione delle proprie capacità atletiche.

A livello amatoriale a mio parere riveste una grossa importanza la capacità del singolo atleta di conoscere le proprie potenzialità/qualità ed adattarle al proprio stile di vita (lavoro, famiglia, ecc.);

Quello sotto è un semplice esempio per chi corre i 10 Km con 3-4 allenamenti a settimana e che ha poca esperienza; la variabilità e la progressività degli allenamenti consente al podista di sperimentare i mezzi più importanti.

PERIODO DI PREPARAZIONE GENERALE

Importante: è necessario iniziare questo periodo di preparazione quando si è in grado di correre almeno per 1 ora senza fermarsi e in condizioni muscolari buone per effettuare allunghi a scatti in salita.

Solitamente la Domenica corrisponde alla seduta N° 3.

1° Settimana di carico

1) 50’ CL
2) 20’ CL (corsa lenta) + 2×4 SAL + 10’ CL
SAL: salite brevi di 60-70m corse a velocità quasi massimale; il recupero tra ogni salita va fatta scendendo in corsa blanda e ripartendo subito.

Tutto questo per 4 volte, poi si corre in maniera blanda per 2-3’ e si rifanno le altre 4 salite.

* (seduta per chi effettua la quarta seduta settimanale): 40’ CL
3) 1h LL (Lungo corso a velocità lenta)

2° Settimana di carico

1) 55’ CL
2) 20’ CL + 3×4 SAL + 10’ CL
* 30-40’ CL
3) 1h10’ LL

Settimana di scarico

1) 30’ CL + 5 All + 15-20’ CL
All: tratti in pianura corsi a velocità quasi massimale (stessa intensità delle SAL); il recupero va effettuato tornando all’inizio di corsa blanda.

In assenza di riferimenti cronometrici è possibile effettuare 20” in allungo alternati a 40” di corsa blanda.
2) 60’ CL
*30-40’ CL
3) Gara di 10-15 Km (corsa al 90% delle propria possibilità) oppure Progressivo di 60’ (30’ CL
+ 20’ CM + 10’ CV; cioè 40’ di Corsa Lenta + 20’ di Corsa Media + 10’ di Corsa Veloce)

3° Settimana di carico

1) 60’ CL
2) 20’ CL + 2×5 SAL + 5’CL + 5 All + 15’ CL
* 40-50’ CL
3) 1h25’ LL o Progressivo di 1h10’ (45’ CL + 25’ CM)

4° Settimana di carico

1) 60’ CL
2) 20’ CL + 2×5 SAL + 5’ CL + 5x200m + 20’ CL
N.B.: i 200m vanno corsi ad intensità inferiore agli All, ma modulando l’ampiezza e la frequenza dei passi in maniera tale da stimolare adeguatamente le qualità neuromuscolari (analogamente alle Ripetute Brevi). Il recupero tra una ripetuta e l’altra deve essere di 200m di corsa blanda o 80” di
corsa blanda.
* 40-50’ CL
3) 1’30-1h40’ LL o Progressivo di 1’20’ (55’ CL + 25’ CM)
Settimana di scarico
1) 20’ CL + 2×5 All + 20’ CL
2) 40’ CL
*30-40’ CL
4) Gara di 10-15 Km (corsa al 90% delle propria possibilità) oppure Progressivo di 60’ (30’ CL
+ 20’ CM + 10’ CV; cioè 40’ di Corsa Lenta + 20’ di Corsa Media + 10’ di Corsa Veloce)

Commenti e considerazioni:

come detto sopra, in questo periodo si cercherà di lavorare sulla capacità di recuperare gli sforzi attraverso allenamenti di durata (LL); può sembrare strano il dover percorrere 1h40’ di LL per preparare gare della durata di 40-60’ (10-12 Km), ma gli effetti di questo tipo di lavoro si
vedranno nei periodi successivi.

Altri allenamenti fondamentali saranno quelli con SAL e All per migliorare la capacità di correre velocemente le ripetute della fase successiva.

N.B: al posto dei Progressivi o dei LL possono essere fatte anche “Corse Non Competitive” di
almeno 14 Km corse a velocità progressiva.

Vuoi Imparare a correre
Contattaci Ora!

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

Scarpe minimaliste e ….prestazioni

E le prestazioni? I runner scalzi o minimamente calzati tendono ad avere una falcata più corta e più rapida rispetto a chi corre con le

Infortuni e corsa

Infortuni comuni Oh, queste ossa! Le (micro) fratture da impatto siano gli infortuni più diffusi nella corsa. Non c’è da stupirsi se le aziende hanno

tecnica di corsa

Tecnica di corsa, non scarpe Ecco un fatto curioso. Nonostante i produttori di scarpe affermino che le calzature strutturate ci proteggono, queste ultime non hanno

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

obiettivorunning

spotify:show:6b3w8lkpVF0pVNcm9JMsK4

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio