Caro Diario

Chi di voi , amici podisti, ha tenuto o tiene tutt’ora un diario di allenamento ?

Ormai, con l’avvento dei nuovi orologi gps che si possono connettere al pc e scaricare ogni dato possibile ed immaginabile…credo pochi!

Invece è sempre bello annotare su un quaderno( a penna o matita) tutti quei parametri utili che ci servono per definire un allenamento.

E’ molto utile tenere un diario, vediamo come e perchè.

Un vecchio adagio, suonava più o meno così:” per sapere dove si va , bisogna sapere dove si è!”.

Tenere un diario è il modo migliore per mettere a frutto l’esperienza quotidiana di allenamento.

Perchè tenere un diario di allenamento:

E’ facile scordare come è stata una seduta di corsa all’inizio di un piano di allenamento.

Il diario ci aiuta a capire quali sono stati gli allenamenti più proficui e quelli invece dove c’è più bisogno d lavorare.

come compilare al meglio un diario?

Compilate il diario ogni volta che vi allenate.

Descrivete ogni sessione nel dettaglio, ad esempio:

  • DATA E GIORNO
  • OBIETTIVO: Se vis tae allenando per un 10 km, oppure una mezza.
  • DISTANZA: quanti km avete percorso
  • DURATA: quanto tempo avete corso
  • CALORIE BRUCIATE
  • SCARPE:quali scarpe avete indossato e quanti km hanno percorso in totale.Ricordatevi di cambiare le scarpe ogni 6 mesi o 500 km
  • DETTAGLI: dove avete corso, condizioni atmosferiche e della strada, tipo di sessione( velocità, forza, intervall etc.)
  • RPE:annotate da 1 a 10 il grado di intensità dello sforzo
  • FREQUENZA CARDIACA: a riposo la mattina, di media dopo allenamento e quella massimale

Ricordatevi che annotare quello che fate , come vi sentite etc vi aiuterà anche a capire meglio voi stessi e quando a distanza di tempo, rileggerete il diario potrete rivivere le sensazioni del momento e paragonarle ad altre in diversi periodi dell’anno.

Buone corse a tutti!

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

Corsa e Cartilagini

No, la corsa non consuma la cartilagine. Rafforza le articolazioni. Una nuova analisi di numerosi studi fa luce su come, contrariamente alla credenza popolare, la

L’ultimo mese prima della maratona

Le maratone autunnali sono incombenti e decine di migliaia di corridori si stanno finalmente preparando a fare la fila per vedere cosa possono fare dopo

Sua maestà la proteina

La proteina Regola 1: Punta in alto Come corridore, probabilmente non hai bisogno di riempire tante proteine come Arnold Schwarzenegger durante il suo periodo di

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio