A tutta campestre (parte prima)

È  iniziata la stagione delle campestri, ottime come basi di allenamento per tutti i podisti .

Si, esattamente,  anche se molti le snobbano ritenendole  inutili e poco produttive.

Sono al contrario  un’ottima  base di potenziamento  muscolare , una straordinaria forma per allenare la potenza aerobica e la mobilità  articolare del segmento piede caviglia.

Servono in vista degli appuntamenti  primaverili di mezza maratona e maratona e rientrano a pieno merito quindi all’interno di un piano di lavoro nella preparazione di un fondista! Si ,hai capito bene, tu maratoneta che pensi che l’unico mezzo proficuo per te sia fare km e km e basta!

Niente di più  errato.

Vediamo quali sono i benefici di una preparazione con inserimento  dei cross:

  • Elasticità  muscolare e maggiore reattività  del piede a terra
  • Maggiore efficienza muscolare nella spinta
  • Miglioramento della potenza aerobica
  • Miglioramento  dell’elasticità  cardiaca
  • Interessamento  di distretti muscolari ed articolari meno o per nulla sollecitati in gare su strada (dovuti ad appoggi instabili ed ai continui cambi di pendenza e direzione )

Tutto questo ed altro si traduce in una migliore efficienza  del sistema muscolare ed una carrozzeria più  forte e stabile su cui costruire la preparazione  specifica di una mezza , di un 10000 in pista oppure una maratona.

Nei prossimi articoli vedremo come prepararci alla stagione dei cross e quali allenamenti  sono più  efficaci.

Alberto Biscardi

 

 

 

 

 

 

 

Non fermarti qui

Continua ad esplorare

Pliometria per correre più veloci

Pliometria Cos’è l’allenamento pliometrico e in che modo può avvantaggiarti? Oltre al classico strumento di allenamento di resistenza per migliorare la velocità di corsa  negli

Come eseguire un plank corretto

Il semplice Plank può rafforzare gli addominali per aiutare a creare una postura efficace ed equilibrata, ma è necessario farlo bene. Ecco come. L’esercizio della

mobilità,forza,equilibrio nella corsa

Obiettivi misurabili per la mobilità, la forza e l’equilibrio della corsa Autovalutazioni che ogni corridore dovrebbe essere in grado di superare. I corridori sono abili

i cANALI PODCAST DOVE ASCOLTARCI

ci trovi anche su

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi entrare a fare parte della famiglia di obiettivo running iscriviti alla newsletter in modo da accedere prima a promozioni e sconti

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio